E' davvero così bello vivere in questi posti? conviene?

Non me ne vogliate ma il titolo della pagina è provocatorio,ma è davvero così conveniente vivere in questi posti?

- cosa conviene?

-quanto costa?

Noi siamo stati due volte a Fuerteventura e ci apprestiamo ad andarci per la terza volta.

 

Quanto costa l'affitto/comprare  una casa?

le varie agenzie che abbiamo visitato ci propongono affitti che variano dai 300/400 euro al mese lontano 15 km dalle spiagge fino ai 600/800 delle case vicine al mare,un prezzo medio che si trova anche dalle nostre parti in sicilia o puglia,ovviamente parliamo di bilocali o trilocali,comprare casa vicino  costa per 50mq dai 120/150 mila euro,se ti allontani dalla costa costano meno.

Non serve il riscaldamento?

In questa isola d'inverno si scende a 15/14 gradi,se avete una ragazza freddolosa dovete obbligatoriamente acquistare una stufa elettrica perchè molte case non sono dotate di riscaldamento"almeno che non vi coprite con 12 kg di coperte"la corrente non è cara perchè l'isola ,tra pannelli ed eolico, è ben fornita.

L'acqua?

In albergo non era potabile,e nel 2019 è  assurdo avere una strada bellissima e nemmeno l'acqua potabile in casa,il prezzo dell'acqua è alto,si va dall'euro al litro(Eurospeen 14 centesimi) ai 4 dei boccioni mentre nelle case in italia è potabile.

A Mauritius Seychelles Zanzibar e Thailandia hanno acqua potabile in alberghi e nelle case e non sono località da ultimo grido come modernità,i bacini si possono creare data la comformità del territorio.

La spesa?

I prodotti Erupei ed  Italiani costano in media 10% in più,prodotti locali costano meno,carne e pesce costano uguali come da noi,la schiuma da barba Proraso costa 2,5€ le lamette Fusion 14,00 € ,come già detto l'acqua è cara ma compensa con gli alcolici che costano poco,come costano pochissimo anche le sigarette.

Macchine?

Pressochè tutte o quasi a benzina,non si paga l'autostrada perchè non esiste come in Sardegna ed il limite massimo è 100 km/h , 50km/h nei centri urbani.

Ovviamente "autostada" per modo di dire è una sorta di statale a due corsie a scorrimento veloce intervallata da tratti urbani e parecchie curve,impossibile andare oltre  limite imposto.

Prezzo della benzina al distributore più economico 1,060 al litro mentre Gasolio 0,980 il gpl 0,600 ad oggi Maggio 2019,ovviamente ci sono quelli più cari,se vuoi noleggiarla i prezzi delel auto partono da 8€ al giorno con le franchigie  senza kasco,se vuoi la copertura totale il prezzo raddoppia(vettura piccola 4 posti 2 porte)

Queste sono cose basilari se una persona vuole trasferirsi per passarci l'inverno o la primavera(pensionati ovvio)senza avere le  rotture in italia di riscaldamento dei parcheggi delle tasse etc etc...

 

A conti fatti conviene??  ho evidenziato le cose economiche.....

Se vuoi fare l'inverno quì devi mettere in conto che l'affitto vicino al mare è caro,non hai lacqua potabile e non puoi buttare i fazzoletti di carta nel WC come indicato ovq,devi acquistare l'acqua da bere e per farti da mangiare,almeno che non ti alcolizzi e fumi tutto il giorno perchè costa poco.

Ti puoi coprire se hai freddo o spendere cmq di più rispetto al solito per scaldare a corrente,se vuoi farti la barba ti costa uguale se non vuoi te la fai crescere,la macchina la noleggi ma devi stare attento a dove la metti perchè le portierate non rientrano nelle franchigie e se la noleggi ti costa 300€ al mese,in italia te la compri a rate con quella cifra e non ti preoccupi più di niente,nemmeno del vicino come parcheggia.

Se vuoi uscire al ristorante mangi con 20€ ma non pensare di mangiare una pizza come in itlalia oppure ostriche e champagne e pesce pregiato,ci sono ristoranti anche quì dove si spende 40/70€ a testa per la degustazione di prelibatezze.

A tal proposito mi ricordo un italiano che tornato dalla Thailandia mi disse... se vai al mercato mangi con 1€ e sei sazio...noi c'abbiamo provato ma ad un euro ti danno una scodella di riso con sopra un uovo,forse siamo abituati male noi...

 

 

Semplificando,se qualcuno vi dice che in questi posti si spende la metà,non credetegli,se volete potete  passateci un paio di settimane in All inclusive (1200€ a testa) girare l'isola,e vi renderete conto che se in italia avete costruto qualcosa nella vostra vita vi passerà la voglia di mollare tutto e vivere in questi posti,belli,ma solo per venirci in ferie!!!

Se la vita non vi ha sorriso sarà un modo per riscattarvi,ma dove lo stipendio medio è ugule a quello dell'italia non pensate di diventare migliardari facendo quello che fate quì.

 

 

 😥Personalmente noi non beviamo alcolici non fumiano e ci piace tenerci in ordine con barba e capelli sempre fatti,già questo per noi sarebbe motivo di spesa sostenuta😀